I protagonisti dell'esperienza all'Hotel Brunelleschi

Un cocktail coinvolgente

28 novembre 2016
barman

Sono nato a Prato e oggi vivo a Scandicci. Ho sempre amato lavorare come barman. Provengo da una formazione alberghiera, da un corso di formazione AIBES (Associazione Italiana Barman e Sostenitori) e ho avuto molte esperienze in Italia e all’estero in locali notturni, bar, pub, resort e hotel in Egitto, in Russia, a Londra e a Dublino.

Il mondo dell’ospitalità è la mia passione. Adoro miscelare distillati e liquori con prodotti sempre nuovi e possibilmente del territorio, per ottenere cocktail armoniosi ed eccellenze che facciano provare agli ospiti esperienze sensoriali coinvolgenti e memorabili. Se richiesti, mi piace dare suggerimenti agli ospiti su cosa bere. In particolar modo, al prossimo ospite dell’Hotel Brunelleschi suggerirei di provare un Gin Martini con distillato locale.

La parte che preferisco del mio lavoro è sicuramente il contatto con il pubblico. Non c’è lavoro migliore per interagire con le persone. Nel momento in cui l’ospite arriva al bar, spero sempre che si rilassi ed assapori realmente il suo soggiorno e il cocktail che gli sto servendo, oltre alla straordinaria location dell’Hotel Brunelleschi.

Apprezzo molto la location suggestiva in cui ho la possibilità di lavorare ogni giorno ed in particolar modo la storia affascinante della torre bizantina della Pagliazza. L’Hotel Brunelleschi non è un posto come gli altri e basta guardarsi intorno: le sue mura antiche e sapientemente ristrutturate ti ricordano ogni giorno quanto sia speciale lavorare in un posto unico al mondo!

Mi piace molto fornire un servizio attento e di qualità e la prima cosa che faccio quando arrivo a lavoro è il controllo della mise en place affinchè tutto sia pronto ed in ordine all’arrivo dell’ospite.
Spero sempre che gli ospiti ricordino il soggiorno al Brunelleschi come un’esperienza tra le più piacevoli e notino la passione che lo staff mette nel lavoro per fornire alti standard ma soprattutto cordialità e professionalità.

Al di fuori del lavoro invece mi piace molto trascorrere il tempo libero con la mia famiglia. Mi piace vivere l’ambiente di casa e nelle ore libere preferisco stare in compagnia delle persone care.

Davide Amore
Barman – Hotel Brunelleschi