Eventi

Il nuovo direttore Catani e le nuove 70 camere dell’Hotel Brunelleschi

1 settembre 2010

All’Hotel Brunelleschi, fiore all’occhiello della qualità alberghiera Toscana, arriva un direttore che ha collezionato un successo dietro l’altro nella sua carriera nel settore ricettivo: Claudio Catani, toscano come il suo Hotel, simbolo di Firenze.

Il direttore Catani si è presentato con l’apertura,  il primo aprile scorso, di 70 camere di grande eleganza contemporanea, perfette per una clientela prestigiosa, internazionale e di alto profilo. L’intervento stilistico si ispira alle abitazioni rinascimentali dell’epoca del Magnifico Lorenzo e quelle ottocentesche di Firenze Capitale appena dopo l’unità d’Italia.

La sfida e il progetto del nuovo direttore sono chiari: la strategia di comunicazione dell’Hotel Brunelleschi deve rispecchiare veramente quello che l’hotel rappresenta oggi, una struttura unica dove l’ospitalità e la cultura del “servire”  si uniscono alla magia e alla storia di Firenze, una delle città più belle del mondo, diventando un’autentica destinazione nella destinazione.

Prenota una delle nostre CAMERE RISTRUTTURATE ed ottieni un Bonus di 100 € di credito per i nostri servizi Food & Beverage!

Scopri le Offerte Esclusive, i Pacchetti Speciali e le Promozioni dell’Hotel Brunelleschi Firenze.

Ad oggi, le camere e suite sono in totale 96 e l’hotel ha raggiunto lo splendore auspicato all’inizio della ristrutturazione. Vi invitiamo a visitare il nostro sito internet www.hotelbrunelleschi.it per visualizzare le foto delle nuove camere, delle suite e degli spazi interni ed esterni.

You Might Also Like