Visitare Firenze

Parco delle Cascine

21 marzo 2017
parco delle cascine

Parco delle Cascine a Firenze nel cuore della città: com’è e come raggiungerlo

Il Parco delle Cascine è il parco verde più grande di Firenze, a due passi dal centro: 130 ettari di superficie parallela al fiume Arno. Troverete molte specie di volatili e ricca vegetazione con vasti prati, viali e vialetti. Noterete alberi di grande effetto nel piazzale Vittorio Veneto (cedri dell’Atlante), nel piazzale delle Cascine (pini domestici, platani e uno spettacolare Ginkgo Bilboa), sul margine dell’Arno (pioppi bianchi), nel prato del Quercione (platani, lecci) e nel giardino della Catena (ippocastani e cedri).

È il luogo ideale per praticare sport, godersi la natura e la quiete dell’area. Il Parco delle Cascine ospita anche impianti attrezzati per lo sport, il mercato del martedì mattina e numerosi eventi fieristici, culturali e sportivi, incluso il Firenze Rocks Festival previsto per giugno 2017.

Scaricate la mappa del Parco (.pdf)

Scarica le informazioni sul percorso trekking nel Parco (.pdf)

Nel piazzale delle Cascine è presente un centro visite, un punto di accoglienza e di orientamento in cui è possibile ricevere informazioni sull’offerta turistica cittadina complessiva.
È aperto venerdì dalle 10:00 alle 16:00, sabato e domenica dalle 10:00 alle 17:00.

Gli impianti sportivi presenti nel Parco: ippodromo del Visarno, tiro a segno nazionale, tiro con l’arco, tiro a volo, velodromo e sferisterio, circolo di tennis, piscina Le Pavoniere, centro equestre fiorentino, golf club Parco di Firenze, centro ippico toscano, campo da pesca, circolo scherma Raggetti e il dopolavoro ferroviario.

parco delle cascine

La storia del Parco delle Cascine

Il Parco delle Cascine esiste da diversi secoli. Il primo nucleo del Parco era costituito dalla tenuta delle Cascine dell’Isola, acquistata dal Duca Alessandro I de’ Medici (1531-1537) e incrementata da Cosimo I (1537-1574) con l’acquisizione di altri terreni, tutti utilizzati a scopo agricolo e per la caccia.
Si deve a Pietro Leopoldo di Lorena la prima apertura al pubblico delle Cascine Granducali, anche se limitata ad occasioni ed eventi eccezionali.
Il primo intervento architettonico di grande impegno è la costruzione della Palazzina Reale, nel piazzale delle Cascine, realizzata nel 1785 dall’architetto Giuseppe Manetti, al quale si deve anche la Ghiacciaia in forma di piramide.
Durante il periodo napoleonico Elisa Baciocchi, Granduchessa di Toscana trasforma definitivamente le Cascine in Parco pubblico, dimostrando una concezione di rara modernità.
A Giuseppe Poggi si deve l’idea del grande piazzale di accesso al Parco conosciuto oggi come piazzale Vittorio Veneto.
Alla fine degli anni ’30 del Novecento l’architetto Raffaello Fagnoni realizza la scuola di guerra aerea.

Come raggiungere il Parco delle Cascine

Il Parco delle Cascine è facilmente raggiungibile in:
Bicicletta
Dalla stazione di Firenze Santa Maria Novella percorso consigliato: piazza Santa Maria Novella – Piazza Goldoni – Lungarno Vespucci (pista ciclabile).
Tempo di percorrenza: 15 minuti circa
Vi ricordiamo che è possibile avere una bici a noleggio anche dall’Hotel Brunelleschi durante il vostro soggiorno. Per dettagli e informazioni sugli itinerari in bici a Firenze potete contattare il nostro concierge a concierge@hotelbrunelleschi.it

Tramvia
Dalla stazione di Firenze Santa Maria Novella prendere la tramvia direzione Scandicci-Villa Costanza e scendere alla fermata “Cascine”.
Tempo di percorrenza: 5 minuti.

Da Scandicci prendere la tramvia direzione Firenze- Alamanni stazione e scendere alla fermata “Cascine”.

Autobus
Dalla stazione di Firenze Santa Maria Novella prendere la linea ATAF n.17C direzione Cascine e scendere alla fermata “Cascine”.
Tempo medio di percorrenza: 15 minuti.

Treno
La Stazione di Santa Maria Novella è il principale punto di collegamento ferroviario da e per Firenze da dove prendere l’autobus (ATAF n.17C) o la tramvia destinazione “Cascine”.

Automobile
Prendere l’uscita Firenze Nord dell’autostrada A1, alla fine del raccordo direzione Firenze, e appena entrati in città seguire le indicazioni per via Baracca. Alla fine di via Baracca, arrivati in piazza Puccini, svoltare a destra e proseguire seguendo le indicazioni per il “Parco delle Cascine”.
Il centro visite dispone di un ampio parcheggio.

Taxi
Tempo medio 7 minuti circa dalla Stazione Santa Maria Novella

You Might Also Like