Ricetta del Mese

Tortelli di pappa al pomodoro

5 dicembre 2012

Ecco una nuova ricetta dello chef dell’Hotel Brunelleschi Simone Bertaccini. Una ricetta della tipica tradizione toscana come la pappa al pomodoro reinterpretata in maniera creativa all’interno di gustosi tortelli fatti in casa dal nostro chef. Venite a provare questo delizioso piatto al Ristorante Santa Elisabetta o provate a realizzarlo voi stessi! In abbinamento a questo originale piatto il maitre Daniele Caldera suggerisce il Nobile di Montepulciano La Braccesca.

Ingredienti per 1 porzione:

Per la sfoglia:
100g di farina “00”
1 uovo
olio extravergine di oliva q.b.

Per la farcia:
30ml di salsa di pomodoro
30ml di brodo vegetale
60g di pane raffermo
1/2 spicchio di aglio
2 foglie di basilico
20g di grana grattugiato
15g di pecorino di Fossa
10 ml di olio extravergine di oliva
sale q.b. Inoltre:
50g di burro salato
sale q.b.
pepe bianco q.b.
timo q.b.
pecorino di Fossa q.b.

Procedimento

Per la sfoglia amalgamare la farina con l’uovo e un filo d’olio extravergine quindi formare un panetto e lasciarlo riposare per 30’ circa.
Per la farcia portare a bollore la salsa di pomodoro con il brodo vegetale. Privare il pane della crosta, tagliarlo in pezzi non troppo piccoli quindi unirlo alla salsa mescolando per farlo inumidire bene. Togliere dal fuoco e lasciar riposare per qualche minuto. Nel frattempo privare l’aglio dell’anima e tritarlo finemente con il basilico quindi soffriggere in olio extravergine di oliva. Unire l’aglio e il basilico al composto di pane e pomodoro, aggiungere il grana e il pecorino, regolare di sale e amalgamare il composto con un frusta. Lasciar raffreddare la pappa al pomodoro in frigorifero per 10’ circa.
Stendere la sfoglia, farcirla con la pappa al pomodoro e ricavare i tortelli. In una padella sciogliere e far dorare il burro con qualche fogliolina di timo e allungare con un po’ di acqua di cottura della pasta o con il brodo vegetale. Cuocere i tortelli in abbondante acqua salata, scolarli e saltarli in padella con l’emulsione di burro e timo. Servire con una spolverata di pecorino di Fossa.

Per informazioni: Tel +39 05527370 – Fax +39 055219653 – info@hotelbrunelleschi.it
Ristorante Santa Elisabetta (primo piano della Torre della Pagliazza – Hotel Brunelleschi)
Piazza Santa Elisabetta,3 – Firenze

Ristorante Santa Elisabetta

You Might Also Like