Visitare Firenze

L’eleganza del Gucci Museo a Firenze

23 settembre 2011
museo gucci firenze

l Gucci Museo a Firenze apre al pubblico a partire da lunedì 26 Settembre, giorno dell’inaugurazione in sede, presso lo storico Palazzo della Mercanzia nella centralissima Piazza della Signoria. Le massime cariche del gruppo faranno gli onori di casa: dal Presidente ed Amministratore Delegato di Ppr Francois Henry Pinault, al Direttore Creativo Frida Giannini fino al Presidente di Gucci Patrizio Di Marco. L’hotel a Firenze Brunelleschi, distante meno di 500 metri dal luogo dell’evento è un affascinante punto di riferimento per godere al meglio della magia di una serata imperdibile.

Gucci Museo a Firenze, eleganza nella tradizione

La partecipazione alla serata dedicata alla nascita del Gucci Museo a Firenze è strettamente esclusiva, riservata solo a circa 200 invitati. Dopo la cerimonia di presentazione, largo ad un red carpet che condurrà gli ospiti fino a Palazzo Vecchio per una cena di gala con il sindaco di Firenze Matteo Renzi, presso il Salone dei Cinquecento. Attesi numerosi vip, personaggi dello spettacolo oltre che della scena politica ed economica nazionale ed internazionale. Il Gucci Museo a Firenze contribuirà a vestire di fascino il capoluogo toscano, divenendo un simbolo della sua storia.

Gucci Museo a Firenze, per vestirti di stile

Questo pezzo di storia viene alla luce in un momento particolare per l’intero marchio, che proprio quest’anno festeggia i suoi primi novant’anni dalla fondazione di Guccio Gucci nel lontano 1921. Il Gucci Museo a Firenze è sviluppato su 3 piani, e copre un’area di circa 1700 mq, con immagini, documenti ed oggetti che narrano l’evoluzione della casa di moda. Al piano terra sarà possibile ammirare la splendida Cadillac Seville, disegnata da Gucci nel 1979. Il Brunelleschi, l’hotel 4 stelle a Firenze, è la scelta ideale per ogni appassionato d’arte, cultura e tradizioni.

Scopri le offerte dell’hotel Brunelleschi per il Gucci Museo a Firenze!


You Might Also Like