Visitare Firenze

Visitare Firenze in due giorni: itinerari e offerte

9 novembre 2018
Visitare Firenze in due giorni

Stai pensando ad una breve vacanza e non sai cosa visitare a Firenze in due giorni? Segui i consigli del nostro concierge per non perdere nessuna delle attrazioni più importanti e studiare un tour di Firenze in 2 giorni per sfruttare tutto il tempo a disposizione senza stress e senza lunghe code. Innanzitutto scoprirai nell’Hotel Brunelleschi il punto ideale di partenza perché si trova realmente nel cuore del centro storico a pochi minuti dalle principali attrazioni. I più importanti musei e punti d’interesse si trovano proprio nel centro storico.
Come visitare Firenze in questi due giorni indimenticabili? Sicuramente a piedi. Le vie del centro storico Patrimonio Unesco meritano di essere apprezzate con attenzione passeggiando a piedi, da soli o in compagnia.

Il nostro concierge propone un itinerario partendo proprio dall’Hotel Brunelleschi. La stessa facciata dell’hotel rappresentata dalla Torre della Pagliazza è spesso meta di tour guidati nel centro storico di Firenze. Ti invitiamo a rivolgerti al nostro concierge per una visita al Museo della Pagliazza che ospita nei suoi sotterranei un antico calidarium romano e una collezione di ceramiche rinascimentali. Altra curiosità è la citazione del Brunelleschi nei romanzi di Dan Brown: “Il Codice da Vinci” e “Inferno”.

Visitare Firenze in due giorni

Appena usciti dall’hotel potrai raggiungere in un minuto piazza Duomo e goderti una visita gratuita della Cattedrale di Santa Maria del Fiore (meglio nota come Duomo di Firenze) o acquistare il biglietto cumulativo per visitare la Cupola del Brunelleschi, il Campanile di Giotto, il Battistero di San Giovanni e il Museo dell’Opera del Duomo. Ti consigliamo di acquistare in anticipo il biglietto online o rivolgerti al concierge, anche prima del tuo arrivo a Firenze.

Visitare Firenze in due giorni

Una volta ammirate o visitate le magnifiche opere in piazza Duomo, puoi raggiungere piazza della Signoria in una passeggiata lungo via de’ Calzaiuoli, arteria principale dello shopping fiorentino.

Piazza della Signoria, Palazzo Vecchio e la Loggia dei Lanzi ti sorprenderanno con la loro magnificenza e proprio dietro l’angolo troverai l’ingresso della Galleria degli Uffizi. La scelta ideale per visitare gli Uffizi e trascorrere 2 giorni a Firenze è quella di prenotare le nostre offerte che prevedono l’ingresso al museo, evitando così la fila in biglietteria. Il nostro pacchetto Cultural Experience è perfetto se tra i tuoi obiettivi principali c’è quello di visitare gli Uffizi.

Visitare Firenze in due giorni

Uscendo dalla Galleria degli Uffizi, affacciati sull’Arno e goditi la vista su Ponte Vecchio che potrai raggiungere percorrendo il marciapiede situato proprio sotto il Corridoio Vasariano (visitabile solo su richiesta), che collega Palazzo Vecchio a Palazzo Pitti, passando proprio per gli Uffizi e Ponte Vecchio. Su Ponte Vecchio troverai le più antiche botteghe orafe fiorentine. Da non perdere se vuoi fare un regalo speciale!

Visitare Firenze in due giorni

Durante il secondo giorno di itinerario di 2 giorni a Firenze ti suggeriamo invece una scelta tra la Firenze più insolita e meno nota.
La prima opzione è quella di attraversare l’Arno attraverso Ponte Vecchio e visitare la zona di Oltrarno (nota per i negozi di antiquariato e le botteghe dei restauratori), raggiungere a piedi Piazzale Michelangelo e goderti tutta la giornata negli incantevoli musei di Palazzo Pitti e al Giardino di Boboli.

Visitare Firenze in due giorni

Di ritorno puoi fare tappa a piazza Santa Croce e ammirare l’omonima Basilica che ospita le spoglie di celebri personaggi della storia e dell’arte italiana.

Visitare Firenze in due giorni

L’alternativa per il secondo giorno è quella di visitare il quartiere di San Lorenzo con il suo storico mercato alimentare e le strade affollate da bancarelle in cui acquistare oggetti e indumenti in pelle e cuoio.

Seguendo questo itinerario in questo secondo giorno di gita a Firenze in 2 giorni puoi visitare la Galleria dell’Accademia dove troverai la statua originale del David di Michelangelo (quella in piazza della Signoria è solo una copia).

Visitare Firenze in due giorni

Fai tappa alla Chiesa di San Lorenzo e alle Cappelle Medicee, dove sono sepolti i membri della famiglia Medici.

Infine, puoi ammirare la Chiesa di Santa Maria Novella nella piazza omonima e ti suggeriamo di non perdere la splendida Cappella Tornabuoni affrescata dal Ghirlandaio.

Al Brunelleschi siamo sempre disponibile per creare un tour di Firenze personalizzato, in base ai tuoi gusti ed esigenze, che tu abbia a disposizione un solo giorno, due o una settimana!
Ti aspettiamo a Firenze.

You Might Also Like